Hai selezionato la collana "Riflessi"


La più bella della città


Autore: Luciano Recchia
Collana: Riflessi
Pubblicato nel: Agosto
Pubblicato nel: Settembre 2018
Pagine: 160
Prezzo: 14 Euro
ISBN: 978-88-89864-75-3

In breve: nel terzo libro di Luciano Recchia, cinque racconti sull’umanità tenera e intrigante della bassa padana tra Emilia e Lombardia. In una lingua di mutanti dialetti, modi di dire popolareschi e parlate del cinema, l’autore parmigiano riporta alla luce le avventure picaresche di una comunità “in via di sviluppo” negli anni del boom economico, tra una fede comunista messa alla prova da un film sovietico e da un dopoguerra improvvisamente ricco e distratto; intemperanze giovanili e passioni ciclistiche che portano alla tragedia. Nel racconto che dà titolo alla raccolta, si narra di due complotti l’uno contro l’altro orditi, il primo dall’amante bellissima di un industriale bon viveur, il secondo dalla nobildonna sua moglie, entrambi destinati a fallire lasciando gli ideatori scornati e derisi dalla ricca pettegola città che li spia.


Nel gioco del mondo

Poesie 2003 - 2017

Autore: Franco Toscani
Collana: Riflessi 2017
Pagine: 68
Prezzo: 10 Euro
ISBN: 978-88-89864-69-2

Magnecrida


Autore: Luciano Recchia
Collana: Riflessi
Pubblicato nel: Maggio 2015
Pagine: 238
Prezzo: 15 Euro
ISBN: 978-88-89864-54-8

In breve: Nella lingua della bassa mantovana magnecrida sono persone fameliche e ambiziose che nascoste dietro ai lamenti sulla propria vita proclamano imperterriti il proprio credito con la sorte. In realtà, la storia li ha decretati vincitori, Contro di loro ci sono i deboli e i vinti, persone fuori contesto e marginalizzate, che la lontananza dal benessere rende invisibili. In questo romanzo Luciano Recchia si pone dalla parte di questi ultimi per raccontare la vita di una comunità rivierasca del Po nella prima tumultuosa metà del secolo scorso. I suoi personaggi, scolpiti dal fiume e dalla stagioni implacabili del clima padano, disegnano un affresco memorabile e composito di famiglie povere e famiglie ricche; preti e arrampicatori sociali cinici e spietati; piccoli borghesi qualunquisti ed eterni clienti dei bar di paese; illusi e falliti; capri espiatori per forza e sadici arrivisti sempre pronti a congiurare. Raramente una galleria di modelli umani è apparsa così ricca e variegata come questa di Recchia che così si allinea alla grande tradizione della letteratura italiana a sfondo sociale e storico. Ma in primo piano c’è soprattutto la guerra tra storia e memoria, dove la seconda rimuove sempre quel che non gli fa comodo, mentre la prima dimentica con facilità.


Piacenza Poesia

Poeti all'ultimo Km della via Emilia

Autore: AA.VV.
Collana: Riflessi
Pubblicato nel: Maggio 2014
Pagine: 290
Prezzo: 18 Euro
ISBN: 978-88-89864-49-4

In breve: Poesie di Arzani Ballerini Bellocchio Bertoni Bottigelli Bulla Cogni Ferrari Gentile Ghigna Lisoni Maffini Menicanti Milano Silvotti Testa Toscni Vegezzi Zambianchi Zilioli Immagini di Bertuzzi Casali Calza Falaguasta Ferri Fopiani Guerrieri Labbe Locatelli Lombardelli Milani Mosconi Poggioli Xerra Testi di Fava Finetti Paraboschi


Cinque figure che scappano


Autore: Luciano Recchia
Collana: Riflessi
Pubblicato nel: Gennaio 2013
Pagine: 112
Prezzo: 12 Euro
ISBN: 978-88-89664-40-1

In breve: Un funerale politico per il funerale della politica; uomini provati dalla caduta degli idoli; il mondo fantastico dei ragazzini che si sgretola sulle rive del Po; un palazzo spettrale attraversa la storia della città: cinque racconti, nell’intesa che la trama non conta niente, per restituire storie sentite nella bassa tra Emilia e Lombardia, di quelle ingombranti che non si possono tenere. Cinque impressioni di sconfitta che suscitano il riso anziché il rimpianto, scritte in una prosa impura in cui il dialetto della zona confinaria Mantova/Cremona/Parma si incrocia con la sintassi della lingua colta e del parlare comune.


La terra dei girasoli

Memorie di un soldato alla guerra di Russia

Autore: Ernesto Pagani
Collana: Riflessi
Pubblicato nel: Dicembre 2012
Pagine: 88
Prezzo: 10 Euro
ISBN: 978-88-89664-42-5

In breve: Ernesto Pagani fu tra i soldati italiani dell’armir che riuscirono a tornare dalla guerra di Russia. Di quella stagione conserva i ricordi indelebili che un giorno decide di raccontare alla figlia, con la lunga e affettuosa lettera scritta come un racconto orale. Una testimonianza preziosa dell’uomo travolto dai grandi eventi storici ma mai perduto.


Taccuini (1943 - 1945)


Autore: Ettore Carrà
Collana: Riflessi
Pubblicato nel: Dicembre 2011
Pagine: 128
Prezzo: 13 Euro
ISBN: 978-88-89864-34-0

In breve: Ettore Carrà, storico e memorialista, apre i taccuini del tempo di guerra civile italiana. Ne esce il racconto di un giovane che passa da una vita ai margini della storia, tra libri, cinema e ragazze, alla ribellione, tra minacce del regime fascista e il richiamo della lotta per la libertà. Finisce partigiano quasi per caso, con poca consapevolezza politica ma molta volontà di ritrovare la pace e la libertà per la sua terra.


Il romanzo di molta gente


Autore: Giana Anguissola
Collana: Riflessi
Pubblicato nel: Novembre 2010
Pagine: 256
Prezzo: 23 Euro
ISBN: 978-88-89864-22-7

In breve: Un romanzo d'ambiente della provincia italiana degli anni Venti, che racconta le molte vicende intrecciate di alcune famiglie popolari che abitano un grande casamento popolare. Storie d'amore e storie di dignitosa povertà sullo sfondo di una città alle prese con la prima industrializzazione, fatta di fabbriche, botteghe, usi locali e mode discese dalle grandi città del nord. Giana Anguissola (Piacenza 1906 - Milano 1966), una delle più amabili scrittrici del Novecento italiano, disegna una galleria di indimenticabili figure femminili e di scorci urbani ancora percorsi a piedi o in tram.


Il misterioso cavaliere nero


Autore: Paolo Poggioli
Collana: Riflessi
Pubblicato nel: Marzo 2010
Pagine: 120
Prezzo: 16 Euro
ISBN: 978-88-89864-25-8

In breve: In forma di fumetti, i racconti stralunati che un artista visivo ha realizzato in omaggio al primo amore: le storie a strisce. Lo scenario è composto da un mondo popolato di diavoli metropolitani, coatti di periferia, contadini malevoli e amanti perduti. Il grottesco e l'ironia sono le chiavi per leggerne le gesta.


Il pollaio


Autore: Nello Bagarotti
Collana: Riflessi
Pubblicato nel: Giugno 2006
Pagine: 112
Prezzo: 12 Euro
ISBN: 88-89864-03-6

In breve: Un gruppo di giovani in cerca di destino durante gli anni Cinquanta, sullo sfondo di una città emiliana in riva al Po. Il pollaio (1954) è l’unico romanzo di Nello Bagarotti, giornalista e critico d’arte (Piacenza, 1926 - 1986). Caratterizzato da una prosa agile e pungente, costituisce un vivace documento sugli anni della ricostruzione, dall’angolo di visuale della provincia profonda. Con una testimonianza di Vito Neri, giornalista e amico dell’autore, che racconta dei giorni in cui questo libro nacque e perché – prima d’ora – non vide mai la luce.



EDIZIONI SCRITTURE, via Buffalari 2, 29122 Piacenza

LA BATTIMONDA, via Menicanti 9, 29122 Piacenza, iva 01582140339